Invito all’intaglio a punta di coltello

Invito all’intaglio a punta di coltello

Dionisio Ferrari 18,00 

Incipit ….L’intaglio forse non e’ la più vetusta, ma certamente fa parte delle più antiche attivita’ dell’uomo. L’impiego dei taglienti, che siano pietre prima o lame poi, e’ stato importante per la sopravvivenza con la creazione delle antiche armi, per la trasmissione delle culture con l’incisione sulle rocce……….. Quarta di copertina Questo testo non e’...

Categoria: Saggistica Collane: Studio

Incipit

....L'intaglio forse non e' la più vetusta, ma certamente fa parte delle più antiche attivita' dell'uomo. L'impiego dei taglienti, che siano pietre prima o lame poi, e' stato importante per la sopravvivenza con la creazione delle antiche armi, per la trasmissione delle culture con l'incisione sulle rocce...........

Quarta di copertina

Questo testo non e' di certo un corso professionale d'intaglio o un manuale di riferimento per esperti, tanto meno una raccolta di progetti più o meno facili per un'effimera soddisfazione fine a se stessa. E' un'invito a riscoprire il piacere e l'importanza delle abilita' manuali, a riappropriarci del contatto con tutti i nostri sensi e con quei materiali, che sono il legno e la cera, che ci hanno accompagnato per millenni e di cui oggi si sono persi anche i profumi. All'interno troverete quanto e' necessario per iniziare a creare oggetti, replicati da gia' esistenti o intero frutto della vostra creatività. Senza la necessita' di di materiali speciali, attrezzature costose o spazi ormai quasi inesistenti nelle citta' di oggi.

Recensione

Un manuale che indica una semplice via per ritrovare l'antico equilibrio tra intelligenza e manualita' degli artigiani di un tempo.
Anno : 2011
ISBN : 9788896855157
Pagine : 101
Dionisio Ferrari

All'inizio era artigiano nel settore elettronico poi si e' specializzo' in costruzioni elettroacustiche. Musicista con la passione per i suoni, dopo gli studi musicali classici, applica il risultato delle ricerche armoniche agli strumenti musicali e alla costruzione di casse acustiche artigianali.Interessato alle scienze di frontiera e' studioso e attivo sperimentatore delle scoperte di di W. Reich.Sempre, alla ricerca dell'equilibrio tra umanita' scienza ed emozione, dopo un perfezionamento c/o un maestro scultore valdostano, allarga il percorso umano e professionale ad una delle attività' artigiane manuali più antiche, l'intaglio del legno.

Vai All'autore

Ultime uscite

Racconti di alberi, isole e cani Ludovico Del Vecchio 20,00 
La nostra notte deve ancora cominciare Gabriele Bassanetti 20,00 
Passo dopo passo. Concorso letterario di poesia in memoria di Don Carlo Lamecchi Amici di Don Carlo 12,00 
Le piastrelle da piccole. 1889-1939: i primi cinquant’anni del Distretto Amici di Don Carlo 20,00 
A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00