MON JARDIN A MOI

MON JARDIN A MOI

Martine Morra Ruschi 15,00 

Non disponibile

La bellezza del giardino offre non solo piaceri sensoriali, ma soprattutto benefìci psicologici capaci di sollevare lo spirito e riempire il cuore. Mon jardin à moi è senz’altro frutto di vagheggiamenti utopistici, dove sogni e desideri si fondono con la passione. È proprio lì, infatti, nel mio giardino, che ho trovato la giusta dimensione per...

La bellezza del giardino offre non solo piaceri sensoriali, ma soprattutto benefìci psicologici capaci di sollevare lo spirito e riempire il cuore. Mon jardin à moi è senz’altro frutto di vagheggiamenti utopistici, dove sogni e desideri si fondono con la passione. È proprio lì, infatti, nel mio giardino, che ho trovato la giusta dimensione per dare forma ai miei progetti, perché le idee e le intenzioni trovano facile traduzione nella lingua variegata e melodiosa delle piante e dei fiori. Il giardino parla di nostalgia e di desiderio, di ciò che è stato e di ciò che potrebbe essere, ma ancora non è. Per capire, non è necessario essere poeta o filosofo, è sufficiente entrare in sintonia con la natura: basta cercare i più piccoli dettagli, anche negli spazi più reconditi, per accorgersi che ogni angolo cela i suoi appassionanti segreti.
Anno : 2022
ISBN : 9788899667665
Pagine : 122
Martine Morra Ruschi

Vai All'autore

Ultime uscite

Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB – Quaderni della biblioteca. Autori Vari 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00 
Non dargli un nome Elena Bellei 18,00 
FERRARI. LA REALIZZAZIONE DI UN SOGNO. Progetti incredibili e aneddoti indimenticabili. Fosco De Silvestri, Leo Turrini 22,00 
PREFERISCO DIRE SÌ. COME AL VENTO LE COROLLE Antonella Kubler 10,00 
Varana nel suo archivio storico parrocchiale Gian Luigi Giacobazzi 25,00