La Colonia Montana di Monfestino

La Colonia Montana di Monfestino

Mario Toni 10,00 

Non disponibile

Incipit Le Colonie erano convivenze temporanee di bambini organizzate e gestite da Enti pubblici per fini terapeutici, igienici, ricreativi, sociali ed educativi. Le prime Colonie sorsero verso la fine dell’800 ed aumentarono notevolmente nel periodo fascista, il cui governo aveva una particolare attenzione verso i giovani. Ripresero incremento dopo il secondo conflitto mondiale, sotto lo...

Categoria: Storia locale Collane: La storia accanto

Incipit

Le Colonie erano convivenze temporanee di bambini organizzate e gestite da Enti pubblici per fini terapeutici, igienici, ricreativi, sociali ed educativi. Le prime Colonie sorsero verso la fine dell'800 ed aumentarono notevolmente nel periodo fascista, il cui governo aveva una particolare attenzione verso i giovani. Ripresero incremento dopo il secondo conflitto mondiale, sotto lo stimolo dell'indigenza provocata dagli eventi bellici.

Quarta di copertina

Mario Toni è nato a Serramazzoni, dove vive. Dopo anni dedicati alla promozione turistico-sportiva del suo paese, da tempo si interessa di ricerca storica con un prevalente sguardo alla sua terra d'origine, ricca di testimonianze dovute alla presenza sul territorio di importanti beni culturali ed ambientali. Su di essi ha allestito diverse mostre fotografiche, vincendo numerosi premi e contribuendo a far conoscere ed apprezzare il territorio serramazzonese. Ha pubblicato assieme al prof. Andrea Pini "Pompeano - dalla Podesteria di Gombola al Comune di Serramazzoni" e "Ligorzano - una Comunità e la sua Chiesa"; con la moglie Rosanna Chiesa "L'Oratorio di Serramazzoni"; "Da serra dei Mazzoni a Serramazzoni" e "Mulini e corsi d'acqua nel Comune di Serramazzoni".

Recensione

"Mi è particolarmente gradito esprimere il mio ringraziamento a Mario Toni ricercatore di storia locale, che ci ha regalato questo lavoro sulla Colonia Montana di Monfestino, struttura che per tanti anni ha udito le grida gioiose di migliaia di bambini e che ora è muta e in abbandono." (Luigi Ralenti, Sindaco di Serramazzoni) "Ringrazio Mario Toni, ricercatore di storia locale, che con la sua dedizione, la sua passione, il suo senso civico, riesce in modo coinvolgente a renderci partecipi di quello spazio temporale che rappresenta il fondamento del nostro presente." (Giorgio Bagnoli, Assessore alla Cultura del Comune di Serramazzoni)
Anno : 2008
ISBN : 9788889080771
Pagine : 63
Mario Toni

Vai All'autore

Stesso autore

Mulini e corsi d’acqua nel Comune di Serramazzoni Mario Toni 13,00 

Non disponibile

Ultime uscite

Racconti di alberi, isole e cani Ludovico Del Vecchio 20,00 
La nostra notte deve ancora cominciare Gabriele Bassanetti 20,00 
Passo dopo passo. Concorso letterario di poesia in memoria di Don Carlo Lamecchi Amici di Don Carlo 12,00 
Le piastrelle da piccole. 1889-1939: i primi cinquant’anni del Distretto Amici di Don Carlo 20,00 
A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00