Massimo Bontempelli

Massimo Bontempelli nacque a Como nel 1878. Autore tra i più innovativi del novecento italiano, fu padre ed esponente di spicco del realismo magico. Saggista, drammaturgo e traduttore, collaborò assiduamente alle pagine di riviste e giornali (il Corriere della Sera, Il Messaggero, l’Unità). Venne eletto accademico d’Italia, ma all’indomani dell’approvazione delle leggi razziali prese le distanze dal fascismo. Compagno della scrittrice Paola Masino, amico dei surrealisti Giorgio de Chirico e Alberto Savinio, si distinse come curatore editoriale e animatore culturale. Lavorò per il teatro con Luigi Pirandello. Insignito del premio Strega nel 1953, morì a Roma nel 1960.

Libri di Massimo Bontempelli

L’AMANTE FEDELE Massimo Bontempelli 15,00 

Ultime uscite

Racconti di alberi, isole e cani Ludovico Del Vecchio 20,00 
La nostra notte deve ancora cominciare Gabriele Bassanetti 20,00 
Passo dopo passo. Concorso letterario di poesia in memoria di Don Carlo Lamecchi Amici di Don Carlo 12,00 
Le piastrelle da piccole. 1889-1939: i primi cinquant’anni del Distretto Amici di Don Carlo 20,00 
A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00