Ombre di luce

Ombre di luce

Graziana Bernabei 14,00 

Incipit Non credo sia possibile capire la poetessa se non si è a conoscenza del suo passato. Graziana Bernabei nasce a Scandiano (Reggio Emilia). Trascorre lunghissimi periodi della sua infanzia a Rondinara,paesino adagiato lungo la valle del Tresinaro,caratterizzato da vasti spazi verdi naturali ed incontaminati.Lì risiedevano i nonni materni Antenore e Angelina Ganassi,che ricorda spesso...

Categoria: Poesia Collane: Poesia

Incipit

Non credo sia possibile capire la poetessa se non si è a conoscenza del suo passato. Graziana Bernabei nasce a Scandiano (Reggio Emilia). Trascorre lunghissimi periodi della sua infanzia a Rondinara,paesino adagiato lungo la valle del Tresinaro,caratterizzato da vasti spazi verdi naturali ed incontaminati.Lì risiedevano i nonni materni Antenore e Angelina Ganassi,che ricorda spesso nelle sue poesie e nei suoi racconti perchè era loro profondamente legata. Nella grande casa dai muri di pietra vivevano anche gli zii,le zie e le cugine.

Quarta di copertina

<>

Recensione

Graziana Bernabei, l'apprezzata scrittrice e poetessa reggiana, pubblica per Incontri Editrice una raccolta di poesie dal titolo "Ombre di luce". Brani pieni di suggestioni tratte dal proprio vissuto, immagini che si susseguono con rara intensità espressiva, senza fronzoli e fraintendimenti. L'autrice decide di trasportare il lettore nei sogni di bambina con richiami al mondo delle favole, nei ricordi di un'adolescenza travagliata, nelle certezze di una felicità faticosamente conquistata e a tratti velata di malinconia. Un viaggio poetico che ha richiesto due anni di lavoro e che si è concretizzato nel periodo successivo a uno dei più importanti riconoscimenti ottenuti nel corso di una brillante carriera letteraria, il Premio Laurentum, vinto con la poesia I colori dell'immenso. <>, spiega Graziana Bernabei <>. Grazie al linguaggio semplice, ma ricco di emozioni condivisibili e musicalità, l'autrice colpisce l'immaginario del lettore: <>. La copertina di "Ombre di luce" è l'olio su tela Il ritorno delle rondini del noto pittore Enrico Ganassi. Non solo poesia però: la Bernabei, che è docente presso la scuola elementare di Tressano, è anche autrice di alcune pubblicazioni per ragazzi, realizzate in collaborazione con altri docenti di tutta Italia, oltre che del romanzo Rincorrendo la vita a piedi scalzi (ed. Pagine – Roma), di cui l'autrice sta attualmente scrivendo il seguito.
Anno : 2009
ISBN : 9788889080832
Pagine : 220
Graziana Bernabei

Graziana Bernabei vive a Castellarano dove lavora come docente. Ha partecipato a numerosi concorsi letterari, riscuotendo lusinghieri successi, tra cui il premio letterario internazionale Trofeo Adriatico, il premio letterario internazionale Fedor Dostoevskij classificandosi in entrambi al terzo posto, il premio internazionale Giacomo Leopardi, il premio letterario il Mulinello. Nel 2008 si è classificata seconda al premio letterario nazionale Laurentum. Ha pubblicato alcune sillogi di poesie. La sua prima opera di narrativa Rincorrendo la vita a piedi scalzi ha riscosso un buon successo di critica e di pubblico. Suoi articoli sono apparsi su prestigiose riviste didattiche come Scuola Italiana Moderna e…

Vai All'autore

Ultime uscite

A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00 
Non dargli un nome Elena Bellei 18,00 
FERRARI. LA REALIZZAZIONE DI UN SOGNO. Progetti incredibili e aneddoti indimenticabili. Fosco De Silvestri, Leo Turrini 22,00 

Non disponibile

Chiedi chi era Roberto Serio Fosco De Silvestri, Leo Turrini 18,00 
PREFERISCO DIRE SÌ. COME AL VENTO LE COROLLE Antonella Kubler 10,00