QB VOL 8 – Teatro, spettacolo e cinema a Sassuolo

QB VOL 8 – Teatro, spettacolo e cinema a Sassuolo

Federico Ferrari 30,00 

Incipit …Nonostante questo testo tratti prevalentemente dei teatri sassolesi e della loro attività nel corso di tutto il Novecento, è imprescindibile, per qualunque ricerca, analizzare uno spicchio della vita culturale di una città senza avere ben definito il contesto e l’evoluzione storica, economica, politica e sociale della città stessa. Questa operazione è imprescindibile sia per...

Categoria: Storia locale Collane: Sassuolo e dintorni

Incipit

...Nonostante questo testo tratti prevalentemente dei teatri sassolesi e della loro attività nel corso di tutto il Novecento, è imprescindibile, per qualunque ricerca, analizzare uno spicchio della vita culturale di una città senza avere ben definito il contesto e l'evoluzione storica, economica, politica e sociale della città stessa. Questa operazione è imprescindibile sia per formare un quadro completo della situazione che aiuti a definire l'offerta e le possibilità di scelta inerenti l'utilizzo del teatro, e del tempo libero più in generale, di chi viveva a Sassuolo nella prima metà del secolo scorso, sia per comprendere l'humus in cui si sviluppano e agiscono le numerose trasformazioni che coinvolgono dapprima l'Italia e di seguito anche Sassuolo. Due fonti più di altre sono in grado di fissare il contesto della piccola Sassuolo di inizio Novecento1, in maniera tale che anche un lettore che non conosce questi luoghi, leggendo poche righe, può ritrovarsi catapultato nella città di oltre un secolo fa....

Quarta di copertina

Il volume, dedicato al commendator Roberto Costi, si intitola "Teatro, spettacolo e cinema a Sassuolo 1900-1980" e analizza la società sassolese e il suo sviluppo nel corso del Novecento, attraverso la lente di ingrandimento del tempo libero e delle sue connessioni con cinema e teatro. Autore del libro è Federico Ferrari, 25enne giornalista sassolese, neolaureato in Scienze Storiche e impegnato in città in altre attività tra cui l'organizzazione dell'Ozu Film Festival. "Il libro prende avvio dalla mia tesi di laurea in Storia Contemporanea "Teatri e tempo libero a Sassuolo dal'età liberale al fascismo" – spiega l'autore - che presentai Incontri Editrice e Vincenzo Vandelli, che ha dato il via ad una proficua collaborazione che ha portato alla pubblicazione di questo volume che va a coprire un vuoto storiografico. Il testo non è altro che un viaggio attraverso varie epoche della cultura e del mondo legato al dopo lavoro, allo spettacolo e allo svago sassolese: dico varie epoche perché si denota molto chiaramente studiando la storia di questo settore come cambia la città dal punto di vista politico, economico e sociale.
Anno : 2012
ISBN : 97888968554
Pagine : 200
Federico Ferrari

Durante gli studi che lo hanno portato, di recente, a conseguire la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e la Laurea Magistrale, con lode, in Scienze Storiche presso l'Ateneo bolognese, si è impegnato in numerose attività legate al giornalismo, alla distribuzione di volantini, alla conduzione radiofonica, alla ricerca storica, all'organizzazione di eventi e alla regia di cortometraggi, rimanendo sempre legato alla "Valle della Piastrella". Il suo sogno è aprire una Factory alla Warhol e dedicare la sua vita al cinema e all'arte. È oggi Direttore del Dipartimento Produzione dell'Ozu Film Festival, kermesse cinematografica sassolese.

Vai All'autore

Stesso autore

IO e D Federico Ferrari 14,00 

Ultime uscite

Racconti di alberi, isole e cani Ludovico Del Vecchio 20,00 
La nostra notte deve ancora cominciare Gabriele Bassanetti 20,00 
Passo dopo passo. Concorso letterario di poesia in memoria di Don Carlo Lamecchi Amici di Don Carlo 12,00 
Le piastrelle da piccole. 1889-1939: i primi cinquant’anni del Distretto Amici di Don Carlo 20,00 
A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00