Vento di marzo

Vento di marzo

Sandra Cristina Tassi 10,00 

Incipit Il presente volume nasce dalle riflessioni teoriche e critiche che hanno motivato a priori e poi sostenuto fino all’esito finale (la scrittura del reading qui riportato) uno dei numerosi corsi di avviamento alla lettura consapevole condotti dall’autrice a Modena e in altre città. Gli incontri di gruppo si configurano, preferibilmente, come interazione tra i...

Categoria: Saggistica Collane: Varie

Incipit

Il presente volume nasce dalle riflessioni teoriche e critiche che hanno motivato a priori e poi sostenuto fino all'esito finale (la scrittura del reading qui riportato) uno dei numerosi corsi di avviamento alla lettura consapevole condotti dall'autrice a Modena e in altre città. Gli incontri di gruppo si configurano, preferibilmente, come interazione tra i docenti e i partecipanti. Gli incontri di laboratorio 2014-2015 hanno coinvolto i corsisti in una "scommessa culturale" che su proponeva l'intrecciarsi delle competenze di lettura e di scrittura maturate nei primi tre anni di corso.

Quarta di copertina

I sogni ci appartengono singolarmente, come il dolore.(…) Ho sognato di essere lì. Ho sognato di tenere tra le braccia mio figlio spezzato e insanguinato, e poi di lavarlo, di averlo di nuovo con me in quei momenti, di toccare la sua carne e di porre le mie mani sul suo volto, tornato bello e sottile finite tutte le sofferenze. Allora gli toccavo le ferite sui piedi e sulle mani. Estraevo le spine dalla sua testa e lavavo i suoi capelli insanguinati. Gli altri lasciavano che fossi io a farlo.(…) Questo ho sognato. E certe volte ho lasciato che il sogno continuasse alla luce del sole e mi facesse compagnia, quando seduta su quella sedia mi sembrava di tenere sulle ginocchia un corpo da cui era stato lavato il dolore, e anche da me era stato lavato il dolore che sentivo.(…) C. Toibin, Il testamento di Maria, Bompiani.
Anno : 2015
ISBN : 9788896855874
Pagine : 113
Sandra Cristina Tassi

È nata e vive a Modena. Laureata in Pefagogia, è docente di scrittura letteraria e lettura consapevole. In questo settore, specializzata in letteratura contemporanea, cura progetti e tiene corsi rivolti a giovani ed adulti. Si occupa di critica letteraria.E' autrice del saggio La lettura promossa (Unicopli, 2001); è autrice di due romanzi, Il calice di Chagall, Quasi un romanzo (Il Filo, Mursia, 2007) e Meglio nascere con l'erba alta (Artestamoa, 2011). Nel campo della didattica per le Scuole Superiori è co-autrice del manuale Dialoghi con il testo (Archimede, 2003) e de I saperi dell'educazione (Zanichelli, 2010).

Vai All'autore

Ultime uscite

Racconti di alberi, isole e cani Ludovico Del Vecchio 20,00 
La nostra notte deve ancora cominciare Gabriele Bassanetti 20,00 
Passo dopo passo. Concorso letterario di poesia in memoria di Don Carlo Lamecchi Amici di Don Carlo 12,00 
Le piastrelle da piccole. 1889-1939: i primi cinquant’anni del Distretto Amici di Don Carlo 20,00 
A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00