Malgretú

Da una prima lettura di Malgretù – che nel titolo sembra ‘modenizzare’ il francese malgré tout – si esce come si potrebbe uscire fuori da un mondo altro, alternativo a questo in cui viviamo, ma di cui rappresenta uno specchio, una prova, una rappresentazione. Mi sembra che al centro di queste poesie, seppur declinata in...

Categoria: Poesia Collane: Poesia Tag: Poeti Modenesi
Da una prima lettura di Malgretù – che nel titolo sembra ‘modenizzare’ il francese malgré tout – si esce come si potrebbe uscire fuori da un mondo altro, alternativo a questo in cui viviamo, ma di cui rappresenta uno specchio, una prova, una rappresentazione. Mi sembra che al centro di queste poesie, seppur declinata in maniera differente di poeta in poeta, si trovi la quotidianità del vissuto, colta in ogni sua banalità e in ogni suo affondo nella realtà delle cose. Ma l’affresco con cui è proposto questo percorso tra fisica e metafisica è variopinto. (...) In questo variegato insieme di testi, la poesia (o la prosa filosofica) rappresenta insieme una distrazione e un metodo d’indagine dell’inattitudine ad abitare il mondo propria dell’essere umano. Per quanto in molte occasioni il senso delle cose sfugga alla dimensione razionale e la vita sembri un ammasso di eventi che si ripetono, s’inseguono, si rincorrono mediante simboli e astrazioni, la poesia rimane un punto fermo, una fede, una certezza in cui è riassunto il senso ultimo di questo volume. Ovvero che, alla fine, malgrado tutto, si resiste. Dalla Postfazione di Federico Carrera
Anno : 2022
ISBN : 9788899667603
Pagine : 164
Bertoni

Vai All'autore

Della Casa

Vai All'autore

Genitoni

Vai All'autore

Rentocchini

Vai All'autore

Robaey

Vai All'autore

Roberto Alperoli

E' nato a fabbrico (RE) nel 1955. Ideatore e organizzatore del "PoesiaFestival" delle Terre dei Castelli, è autore di tre libri di poesia: La vita accanto (2003), Le minime eternità (2008) e, insieme a Alberto Bertoni e Emilio Rentocchini, Recordare (2011), tutti pubblicati da Incontri Editrice.

Vai All'autore

Tavilla

Vai All'autore

Trebbi

Vai All'autore

Ultime uscite

Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB – Quaderni della biblioteca. Autori Vari 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00 
Non dargli un nome Elena Bellei 18,00 
FERRARI. LA REALIZZAZIONE DI UN SOGNO. Progetti incredibili e aneddoti indimenticabili. Fosco De Silvestri, Leo Turrini 22,00 
PREFERISCO DIRE SÌ. COME AL VENTO LE COROLLE Antonella Kubler 10,00 
Varana nel suo archivio storico parrocchiale Gian Luigi Giacobazzi 25,00