Rumore a sinistra

Rumore a sinistra

Stefano Serri 14,00 

Incipit E’ gia’ di per se un’atto audace l’idea di scrivere poesia al di fuori degli schemi dell’ effimero, senza affidarla all’ incanto svenevole dell’estemporaneità, ma di farne invece un’atto consapevole di pensiero e creazione….. Quarta di copertina Seguito ideale di una FEDE ROSSA, Stefano Serri ha scritto queste sessanta poesie con una mano attenta...

Categoria: Poesia Collane: Poesia

Incipit

E' gia' di per se un'atto audace l'idea di scrivere poesia al di fuori degli schemi dell' effimero, senza affidarla all' incanto svenevole dell'estemporaneità, ma di farne invece un'atto consapevole di pensiero e creazione.....

Quarta di copertina

Seguito ideale di una FEDE ROSSA, Stefano Serri ha scritto queste sessanta poesie con una mano attenta alle pagine dei quotidiani e l'altra che girovagava nel petto, senza paura di sporcarsi. ..... Poi ha capito che e' il cuore a cercarci nell'altro: attraverso l' eros e la fede, la politica, le ferite, la poesia. Un breve viaggio nell'etica, tra luoghi e memorie...

Recensione

C'è molta attenzione per l'attualità e per l'uomo contemporaneo nelle poesie di Rumore a sinistra, ispirate (ma non sottomesse) alla cronaca: dagli sbarchi di immigrati all'eutanasia, dalla cassa integrazione all'omofobia, si compone una piccola enciclopedia etica che non tace le contraddizioni della politica e della cultura. ...... Neppure il cielo è lasciato stare, con preghiere un po' ribelli o ipotesi su Dio; i protagonisti restano comunque la terra e il corpo dell'uomo, travolto dall'eros o dalla malattia, merce di scambio o strumento di lotta (le mani in queste pagine non sanno stare ferme). Attraverso gli omaggi ai maestri di sempre (Brecht, Pasolini, Weil) e il gusto per la parodia (da Omero a Leopardi, dalla Bibbia a Delfini) il cuore del presente viene esplorato per scoprire se è ancora capace di fare rumore.
Anno : 2011
ISBN : 9788896855164
Pagine : 92
Stefano Serri

Stefano Serri è nato nel 1980 nella provincia di Modena, dove vive e lavora come infermiere. Laureato al dams di Bologna (indirizzo teatrale), ha pubblicato il romanzo Combattimento di due amori, Ed. Il Foglio, 2005 e due raccolte di poesie: Una mistica delusione, Libroitaliano, 2006 e Canzoniere per Marina Cvetaeva, Manni Editore, 2007. È risultato vincitore nella sezione Poesia del Premio letterario "Città di Sassuolo" 2006 e vincitore del premio di poesia "Omaggio a Mario Luzi" 2007.Il ritratto dell'autore e' di Antonia Calabrese.

Vai All'autore

Stesso autore

Una fede rossa Stefano Serri 14,00 

Ultime uscite

A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00 
Non dargli un nome Elena Bellei 18,00 
FERRARI. LA REALIZZAZIONE DI UN SOGNO. Progetti incredibili e aneddoti indimenticabili. Fosco De Silvestri, Leo Turrini 22,00 

Non disponibile

Chiedi chi era Roberto Serio Fosco De Silvestri, Leo Turrini 18,00 
PREFERISCO DIRE SÌ. COME AL VENTO LE COROLLE Antonella Kubler 10,00