Da una vita frammentaria

Da una vita frammentaria

Francesco Genitoni 14,00 

Incipit dico spesso parlando che nacqui in una stalla naturalmente scherzo non scesi dalle stelle e non fui re nacqui da contadini in pieno giorno […] Quarta di copertina Dalla prima raccolta di poesie di Francesco Genitoni, i cui componimenti coprono una produzione trentennale, dai primissimi anni Settanta ai primi anni del 2000, colpiscono la...

Categoria: Poesia Collane: Biasin

Incipit

dico spesso parlando che nacqui in una stalla naturalmente scherzo non scesi dalle stelle e non fui re nacqui da contadini in pieno giorno [...]

Quarta di copertina

Dalla prima raccolta di poesie di Francesco Genitoni, i cui componimenti coprono una produzione trentennale, dai primissimi anni Settanta ai primi anni del 2000, colpiscono la grande versatilità di tecniche che non altera mai la voce di fondo, una onnivora, profonda e costante ironia e autoironia, la provocazione centrale ma delimitata, la maestria che, a tratti tenuta in ombra, torna ad imporsi nei momenti più impensati.

Recensione

"In principio, nella concezione laica di Francesco (o Franco) Genitoni, c'è la coscienza. La coscienza dolorosa della fine di ogni cosa, fine non mai riscattata da alcun dio. L'ironia che pervade questi testi non lenisce il dolore. Lo lenisce invece un moto di simpatia che si esprime con timidezza e reticenza" [...] Nella raccolta, sullo sfondo storico dell'ultimo trentennio, scorre la storia personale dell'autore, a "frammenti", appunto. Da testi in certa misura avanguardistici o virtuosisticamente 'giocati' si passa ad altri pianamente narrativi e più emotivi, fino all'elegia. Alla poesia il compito di ricomporre vita e storia in un insieme meno frammentato.
Anno : 2009
ISBN : 9788889080887
Pagine : 151
Francesco Genitoni

Nato nel 1951, in precedenza ha pubblicato un saggio storico sulla Resistenza nella Valle del Secchia (Soldati per conto nostro, Vangelista 1989), un racconto per ragazzi (Ruscello Bello si innamora, Einaudi 1995) e un paio di romanzi (Carte della Delizia, Diabasis 2002; Il tempo forse, Aliberti 2004). Le poesie erano comparse finora, e solo in parte, su antologie e riviste.

Vai All'autore

Stesso autore

Un’anima sola. Roberto Costi, il Teatro Carani e Sassuolo. Francesco Genitoni 18,00 
Soldati per conto nostro Francesco Genitoni 18,00 
In viaggio con Eleonora Francesco Genitoni 13,00 
Il vino della luna (con DVD) Francesco Genitoni 45,00 

Ultime uscite

A spasso con Nello. Guida narrata di Reggio Emilia Massimo Montanari e Gigi Cavalli Cocchi 30,00 
Angelo Paganelli. Un “Roccheggiante” all’oratorio a cura degli amici dell'Oratorio Don Bosco di Sassuolo 20,00 

Non disponibile

A scena aperta. Passato presente e futuro del Teatro Carani Fabrizio Ceccardi 22,00 
L’intruso Daniele Francesconi 18,00 
QB VOL 10. Piazza Grande Daniele Francesconi 38,00 
Sul filo dell’equilibrista Claudio Gavioli 20,00 
Non dargli un nome Elena Bellei 18,00 
FERRARI. LA REALIZZAZIONE DI UN SOGNO. Progetti incredibili e aneddoti indimenticabili. Fosco De Silvestri, Leo Turrini 22,00 

Non disponibile

Chiedi chi era Roberto Serio Fosco De Silvestri, Leo Turrini 18,00 
PREFERISCO DIRE SÌ. COME AL VENTO LE COROLLE Antonella Kubler 10,00